p0l9uk - 1su32j - mh951h - ej5jjc - gol9kz - g4je7g - meehpy - 3v72cb
I segni della Mela giu09

I segni della Mela

Ogni volta che devo lasciare gli USA cado in un profondo stato di malinconia. Continuo a pensare che l’Italia sia il paese più bello del mondo, magari non il più comodo in cui vivere. Così ricco di storia e di cultura. Eppure… Il taxi attraversa velocemente la 5th Avenue....

Gramercy Tavern: una sosta “esclusiva” giu08

Gramercy Tavern: una...

Provate ad immaginare New York in una di quelle giornate in cui non dà il meglio di sé. Calda, umida, trafficata, scontrosa, un po’ sporca. Magari trovarsi a piedi, in giacca e cravatta, trascinando una borsa termica carica di vini, testa e ginocchia cariche di stanchezza....

40 anni in Texas giu06

40 anni in Texas

In realtà ho trascorso solo quattro giorni in Texas, uno però particolarmente importante. Il caso (o l’importatore) ha voluto che il 24 maggio mi trovassi ad Austin, città del mio grande amico Jeremy Parzen, aka Dobianchi. Quando gli ho detto che mi avrebbe fatto piacere festeggiare...